Williams: il film

Sara’ che siamo sotto la stagione dei revival ma e’ anche la stagione dei film dedicati alla Formula 1 ed ai suoi protagonisti. Quelli buoni sono pochi e quelli addirittura ottimi ancora meno. Tra gli ottimi c’e’ sicuramente da annoverare il film documentario della BBC dedicato a Frank Williams. Dire che il film e’ dedicato solo al leggendario patron dell’omonimo team di Formula 1 e’ decisamente riduttivo. E’ dedicato soprattutto alla famiglia Williams ed alla storia del suo team, uno degli ultimi che puo’ essere accomunato alla classica gestione dei team di F1, lontano dai bilanci corporate e stratosferici di altre realta’ come Ferrari, Mercedes e Red Bull.

Il film e’ molto bello perche’ parte da tre diverse angolature. Quella di Frank, quella dell’attuale team principal del team inglese, Claire Williams e soprattutto quella della moglie di Frank Williams, Virginia Williams, scomparsa nel 2013 dopo una breve malattia.

Frank e Claire Williams

Nel film c’e’ tutta la storia della famiglia, dalle grandi difficolta’ degli inizi, ai primi successi, al dramma dell’incidente d’auto che rese paraplegico lo stesso Frank Williams nel 1986. Ci sono anche momenti che definiremo divertenti, come la dinamica del bellissimo rapporto tra Frank e la figlia Claire e soprattutto la storia d’amore tra Frank e la moglie Virginia ed il famoso libro che la stessa Virgina scrisse per raccontare la sua di storia, intitolato “A different kind of life”.

Non mancano ovviamente i momenti dedicati alla Formula 1, come il difficile rapporto tra Nigel Mansel e Nelson Piquet, la morte di Piers Courage avvenuta durante il Gp di Olanda nel 1970 ed infine la tragica scomparsa di Ayrton Senna durante il drammatico weekend imolese del 1994.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.